Marzia Matalone classe 1987, consegue con lode la laurea magistrale in "Teoria della Comunicazione e Comunicazione Pubblica" nel 2010, presso l'Università della Calabria. Nel 2011 cura una rubrica culturale domenicale per il quotidiano Calabria Ora, dedicata alla personalità illustri del terrritorio pianigiano, per poi ricoprire il ruolo di addetto stampa e comunicazione in occasione di un progetto sul poeta calabrese "Lorenzo Calogero", promosso da un'associazione culturale di Firenze.
Scrive poesie e racconti fin da piccola, e alcuni dei suoi componimenti vengono pubblicati su delle raccolte antologiche, la più recente relativa al progetto "Viaggi di Versi", promosso dalla casa Editrice Pagine e dalla rivista "Poeti e Poesia", diretta dal poeta contemporaneo Elio Pecora. Dal 2011 gestisce un blog di scrittura creativa in italiano e inglese dal titolo "Main Character of the Upside World" e nel 2013 pubblica su Amazon.com una raccolta di poesie in formato e-book.
La Prova dei Quattro costituisce il primo libro della sua trilogia d'esordio in quanto scrittrice di narrativa per ragazzi.

Metide, giovane novizia dei "Magi Guardiani", corporazione segreta nata allo scopo di sorvegliare e salvaguardare l'equilibrio tra le forze della natura, si ritrova candidata ad uno dei "Quattro Vertici" della Tribù". Costretta ad intraprendere, seppure controvoglia, un viaggio di iniziazione che la condurrà al di là dei confini delle sue terre, e incontro ad un destino imprevedibile, la ragazza si troverà ben presto a fare i conti con se stessa e con una serie di eventi del tutto inaspettati.